Processo d’innovazione LSC e Servizi

Alla conferenza sul futuro 2018, nell’ambito del processo d’innovazione di LSC e Servizi, sviluppiamo insieme a voi idee, visioni e approcci con cui vogliamo rispondere alle mutate esigenze dei nostri utenti e dei loro famigliari.

Il mondo cambia, e con esso anche le esigenze delle persone anziane e dei loro famigliari. 

  • Cosa significa questo per i settori LSC e Servizi di Pro Senectute? 
  • Quali delle nostre offerte saranno ancora richieste in futuro? 
  • Quali nuovi servizi vogliamo proporre?
  • Come possiamo favorire ulteriormente la partecipazione sociale delle persone anziane e soddisfare meglio le loro esigenze grazie alle attività di LSC?

Alla conferenza sul futuro 2018 vorremmo rispondere a queste e molte altre domande. 

«LSC e Servizi sono prestazioni che giocano un ruolo importante per il benessere quotidiano della popolazione anziana che vive ancora fra le proprie quattro mura. Alla conferenza sul futuro possono essere sviluppati altri utili servizi e prestazioni che contribuiscano a rafforzare lo spirito comunitario nella nostra società e a migliorare la qualità di vita in casa»

Cos’è la conferenza sul futuro? 

La conferenza sul futuro 2018 fa parte del processo d’innovazione di Pro Senectute Svizzera per i settori LSC e Servizi. Per l’occasione, i collaboratori e i volontari di tutte le organizzazioni di Pro Senectute sono invitati a elaborare insieme idee lungimiranti. Nell’ambito di questa grande manifestazione di gruppo, i partecipanti svilupperanno visioni e misure da applicare in futuro nei settori LSC e Servizi. 

«LSC e Servizi, per me, sono rapporti e legami sociali che consentono di migliorare la salute fisica e psichica come pure l’amicizia e la solidarietà. Immagino un futuro con una gamma di offerte di LSC ancora più ampia per poter rispondere in modo ancora più mirato alle esigenze della popolazione.»

Chi può partecipare alla conferenza sul futuro?

La conferenza è rivolta ai collaboratori e ai volontari di tutte le organizzazioni di Pro Senectute. A ciascuna OPS viene assegnato un contingente di partecipanti.

Affinché la discussione si possa arricchire di punti di vista diversi, con i seguenti criteri si cercherà di creare un gruppo di partecipanti il più possibile eterogeneo, composto da collaboratori di tutti i livelli gerarchici (incl. volontari) e di tutte le regioni:

  • Collaboratori specializzati e volontari
  • Varietà regionale (città, agglomerati e campagna)
  • Diversi livelli gerarchici
  • Equa ripartizione tra i sessi 
  • Diverse fasce d’età
  • Diversa anzianità di servizio

I collaboratori specializzati dovrebbero conoscere in modo approfondito i settori LSC e Servizi. Sono comunque benvenuti anche i collaboratori e i volontari di altri settori.  

La direzione collegiale di ciascuna organizzazione cantonale di Pro Senectute decide quali persone rappresenteranno il rispettivo cantone alla conferenza.

La partecipazione è gratuita.   

«Il lavoro sociale comunitario (LSC) insegna alle persone interessate a migliorare il loro contesto vitale. Persone socialmente sfavorite, dotate di spirito di iniziativa o con grandi visioni si impegnano per aiutarsi vicendevolmente a soddisfare le loro esigenze, accompagnate e sostenute da professionisti. Così rispondono attivamente alle loro necessità anziché restare meri beneficiari di assistenza.»

«I Servizi sono prestazioni importanti per persone a partire dai 60 anni intenzionate a migliorare la propria qualità di vita e/o a promuovere la propria autonomia. Alla conferenza sul futuro si possono discutere in plenaria interessanti e promettenti idee e riflessioni rivolte al futuro.»

Quando e dove si tiene la conferenza sul futuro?  

Data 6 giugno 2018, ore 9.00-17.00 con aperitivo finale
Luogo Kirchgemeindezentrum Wiedikon, Bühlstrasse 9/11, 8055 Zurigo

Programm 

Qui è possibile scaricare il programma della conferenza (in francese).

Moderatore:

Team SUP di San Gallo Centro per i comuni della Svizzera orientale (OZG FHS):

  • Sara Kurmann
  • Stefan Tittmann
  • Lineo Devecchi

Contatto e iscrizione 

Per maggiori informazioni e domande sul processo d’innovazione potete rivolgervi a Sonya Kuchen, responsabile LSC e Servizi presso Pro Senectute Svizzera (sonya.kuchen@prosenectute.ch). In caso di domande sull’iscrizione siete pregati di contattare la direzione collegiale del vostro cantone.

Collaboratrici e collaboratori che non possono partecipare alla conferenza sul futuro hanno la possibilità di comunicare idee, pensieri o input e proposte direttamente ai membri del gruppo di coordinamento:

Membri del gruppo di coordinamento per ogni regione

Vi aspetta una conferenza interattiva con dibattiti condotti in un’atmosfera rilassata, stimolante e orientata al futuro.

Saremo felici di poter contare sulla vostra partecipazione attiva.