DOCUPASS – Direttive del paziente, mandato precauzionale e testamento

Nessuno può dire quali pieghe può prendere la vita. Un incidente grave, un colpo apoplettico con conseguenze gravi che portano all’incapacità di discernimento… Con le direttive del paziente o il mandato precauzionale potete assicurarvi in tempo che i vostri desideri vengano rispettati.

Dossier previdenziale DOCUPASS: che cosa contiene?

Con il DOCUPASS mettete per iscritto i vostri desideri, le vostre esigenze per i casi di emergenza. Il nostro dossier previdenziale è una soluzione globale riconosciuta nell’ambito di tutte le questioni regolamentabili in un documento con finalità precauzionale: dalle direttive del paziente al testamento.

Desiderate sottoporvi a misure mediche finalizzate a prolungare la vostra vita? Siete disposti a donare gli organi?

Nelle direttive del paziente stabilite quali trattamenti medici e cure intendete ricevere qualora non siate più in grado di esprimere le vostre scelte e designate un rappresentante che prenda decisioni mediche per conto vostro. 

Chi pagherà le vostre fatture quando non potrete più farlo? Chi si prenderà cura del vostro animale domestico? E chi si occuperà di assistervi?

Con un mandato precauzionale decidete chi, nell’eventualità di una vostra futura incapacità di discernimento, dovrà prendersi cura di voi nella vita quotidiana, gestire le vostre finanze e rappresentarvi dal punto di vista legale.

Dove preferireste morire? Vorreste essere inumati oppure cremati?

Nelle disposizioni in caso di morte potete esprimere quelli che sono i vostri desideri in relazione al trapasso.

A chi va la mia abitazione? E la mia collezione di dischi?

Se non volete che sia il caso a decidere chi erediterà ciò che avete costruito e accumulato nella vita, allora stilate un testamento, questo privilegio spetta solo ed esclusivamente a voi.

In caso di emergenza, i famigliari o il personale medico spesso non sanno se il paziente ha lasciato delle disposizioni come le direttive oppure un mandato precauzionale. La tessera previdenziale DOCUPASS offre una risposta sicura a queste domande indicando la persona da contattare in caso di emergenza.

Potete ordinare il vostro DOCUPASS comodamente da casa.

Ordinare DOCUPASS
Una signora che ha regolato gli aspetti precauzionali.

«Allorquando mia madre divenuta demente non si è più curata del suo patrimonio, in famiglia eravamo discordi sul da farsi. Il mandato precauzionale e le sue chiare disposizioni sul consumo della sostanza ci hanno indicato la via e permesso di evitare litigi.»

Qualcuno può aiutarmi a compilarlo?

Compilare le direttive del paziente, stilare un mandato precauzionale o un testamento possono sollevare molti quesiti, causarvi turbamenti, crearvi incertezze. I collaboratori e le collaboratrici dei nostri 130 centri di consulenza sono a vostra disposizione per aiutarvi nella compilazione e nell’elaborazione dei relativi documenti e per fornirvi tutte le informazioni desiderate.

Dove mettere i documenti compilati?

Custodia fisica

Vi raccomandiamo di custodire i documenti originali nella vostra abitazione in un luogo facilmente individuabile ed accessibile senza fornire ulteriori informazioni in modo che la vostra persona di fiducia possa trovarli con facilità in caso di emergenza.

Custodia elettronica

In caso di emergenza è importante che si possa accedere agevolmente e rapidamente al dossier previdenziale. Con un abbonamento all’archivio online, ciò è garantito. Potete designare voi stessi chi può visionare cosa del vostro dossier.

Collaborazione con l‘Organizzazione svizzera dei pazienti OSP

D’ora in poi, sul fronte del dossier previdenziale, la fondazione svizzera OSP Organizzazione svizzera dei pazienti darà man forte a Pro Senectute. Da 2016, l’OSP entrerà infatti in campo distribuendo direttamente il DOCUPASS.

L‘OSP offre:

  • Consulenza e informazioni telefoniche o personali su temi riguardanti i diritti del paziente, questioni mediche, assicurazioni, direttive del paziente.
  • Consultori OSP a Zurigo, Berna, Olten, San Gallo, Losanna, Ginevra e in Ticino.
  • Collaborazione con centri di consulenza specializzati.
  • La guida completa del paziente con check-list (Titolo: Patientenkompass, in tedesco).
  • Valutazione della situazione in caso di errore medico.
  • Protezione giuridica per i soci OSP.