Calcolatore PC

Con il nostro calcolatore prestazioni complementari (PC) è possibile calcolare, in modo semplice e veloce, un eventuale diritto legale a PC. Appena la riforma delle PC entrerà in vigore, lanceremo il nuovo calcolatore programmato in grado di fornire una stima più precisa in merito al diritto a percepire le prestazioni complementari.

«Con il calcolatore PC posso fare un calcolo provvisorio e vedere se ho diritto alle prestazioni complementari. In seguito posso chiarire questioni o domande in sospeso per mezzo di una consulenza.»

Calcolate il vostro diritto alle PC

Vogliate/voglia rispondere alle domande sulla situazione abitativa e sullo stato civile. Seguono poi domande relative alle entrate, e uscite/spese nonché ev. sostanza ceduta. Il risultato del calcolo è immediatamente visibile e si può comodamente scaricare in formato pdf. Il calcolo è provvisorio e anonimo (i dati personali non saranno memorizzati da nessuna parte).

Si tratta pertanto di un calcolo provvisorio e non vincolante che non costituisce nessun diritto legale alle PC, in quanto non è possibile prendere in considerazione tutte le situazioni e in più vi sono delle divergenze anche a livello cantonale. Se vivete per esempio in un istituto per anziani vi consigliamo di rivolgervi direttamente a un centro di consulenza di Pro Senectute a voi più vicino oppure di consultare la cassa di compensazione cantonale.

Vogliate per favore utilizzare i browser Firefox, Chrome oppure Safari (l’Internet Explorer è un browser obsoleto e quindi non idoneo per poter eseguire l’operazione di calcolo con il nostro Calcolatore PC).

La nuova Riforma delle prestazioni complementari entra in vigore il 1° gennaio 2021. Sarà necessario quindi eseguire alcune modifiche nel sistema della prestazioni complementari e tutto ciò  avrà necessariamente un impatto anche sul calcolatore PC. Dal 2021 potrete quindi utilizzare nuovamente il calcolatore PC aggiornato ai sensi della suddetta riforma.

 

 

Avete domande sulle vostre finanze?

Contattate l'organizzazione Pro Senectute della vostra regione e fissate un appuntamento per una consulenza.