Disposizioni in caso di morte

Con le disposizioni in caso di morte sistemate tutto per quando non ci sarete più. Che si tratti delle esequie, del banchetto funebre o della donazione degli organi, fate sì che i vostri desideri siano esauditi sgravando chi resta.

Cosa sono le disposizioni in caso di morte?

Con le disposizioni in caso di morte esprimete quelli che sono i vostri desideri in relazione al trapasso. Potete deciderne liberamente il contenuto, non vi sono aspetti specifici che è obbligatorio contemplare. 

Con le disposizioni in caso di morte questa anziana non si farà cogliere impreparata.

«Nelle mie disposizioni in caso di morte ho annotato tutto ciò che mi preme sia fatto nel momento in cui morirò. La mia famiglia spargerà le ceneri nel bosco dietro casa, un luogo che amo e di cui voglio diventarne parte. Per tutto il resto, possono decidere come preferiscono.»

Cosa è disciplinato dalle disposizioni in caso di morte?

Quando si riflette sulla propria morte, ci si trova di fronte a molte decisioni da prendere. Parlate con i famigliari e gli amici delle vostre idee e dei vostri desideri al riguardo. In caso di dubbi potete rivolgervi a degli specialisti per un parere qualificato:

  • personale medico
  • amministrazioni dei cimiteri
  • imprese di onoranze funebri
  • assistenti spirituali 

Qui di seguito trovate un elenco di tutte le questioni che potete regolare nelle disposizioni in caso di morte. Ma attenzione: non vi sono obblighi, potete decidere liberamente quali aspetti trattare e quali omettere. 

Camera ardente 

Desiderate che la vostra salma riposi in una cappella prima delle esequie? Oppure preferite che venga portata subito nella camera mortuaria? Desiderate un rito particolare, ad es. l’estrema unzione?

Pensate che nelle disposizioni in caso di morte potete anche indicare quello che non volete venga fatto.

Sepoltura ed esequie 

Nelle disposizioni in caso di morte indicate i vostri desideri in merito al tipo e al luogo di sepoltura.

Riflettete riguardo ai punti seguenti. 

In linea di principio, in Svizzera sono ammessi due tipi di sepoltura: la cremazione e l’inumazione.

Il fatto di poter scegliere una o l’altra opzione dipende anche dal luogo della sepoltura. In Svizzera l’inumazione è ammessa solo nei cimiteri ufficiali. La sepoltura dopo la cremazione può invece essere organizzata in modo più indipendente.

In Svizzera tutte le persone hanno diritto a una sepoltura in cimitero, indipendentemente dalla loro confessione.

Dopo la cremazione potete anche far disperdere le vostre ceneri nel luogo che più preferite.

Potete anche scegliere di riposare in pace sotto a un albero, facendo spargere le vostre ceneri in un «cimitero nel bosco», ai piedi di un albero personale. Maggiori informazioni a tale proposito sono disponibili su friedwald.ch (in tedesco). 

Desiderate che il rito funebre si tenga in chiesa? Volete che venga suonata la vostra canzone preferita? Mettete per iscritto le vostre idee in merito a organizzazione e contenuti al fine di sollevare i vostri famigliari dall’onere di prendere decisioni difficili.

Parlate con i vostri cari di ciò che desiderate riguardo alle esequie. Ascoltate i loro consigli e tenete in considerazione le loro esigenze. Le esequie sono importanti per prendere coscienza della vostra dipartita e unirsi in un sentimento di lutto comune.

Nelle disposizioni in caso di morte indicate inoltre i vostri desideri sul banchetto funebre. 

Informazioni per alleggerire il fardello sulle spalle dei vostri famigliari 

Nelle disposizioni in caso di morte non dimenticate di riportare importanti informazioni amministrative al fine di sgravare i vostri famigliari dall’onere che incombe su di loro.

  • Luoghi di custodia di documenti ufficiali come carta d’identità, testamento, libretto di famiglia ecc.
  • Elenco delle assicurazioni, dei conti bancari e degli abbonamenti
  • Password per computer e profili in Internet, ad es. Facebook
  • Elenco degli indirizzi per l’annuncio funebre

Cos’altro devo sapere? 

Per le disposizioni in caso di morte non vi sono particolari prescrizioni formali. Il documento corredato di data e firma è utile ai famigliari per soddisfare i vostri desideri. Badate inoltre a redigere disposizioni che siano realizzabili e ragionevoli, perché solo in questo modo consentite ai vostri cari di darvi l’ultimo saluto come realmente desiderate.

Affinché le vostre disposizioni in caso di morte possano essere rispettate, dovete prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Luogo di custodia 

Conservate le vostre disposizioni in caso di morte in un luogo facilmente accessibile: i vostri famigliari terranno in considerazione solo ciò che trovano.

Importante: non inserite le vostre disposizioni in caso di morte nel testamento poiché tale documento viene aperto solo dopo il funerale.

Costi 

I costi per la sepoltura e le esequie variano molto da un caso all’altro e dipendono dai diversi servizi del comune di residenza, ma anche dalle richieste personali. Fate in modo di formulare desideri realistici/finanziabili.

Di norma si attinge all’eredità del defunto per coprire i costi della sepoltura, ma è anche possibile aprire un conto speciale o stipulare una polizza previdenziale. 

In DOCUPASS trovate maggiori info sui documenti previdenziali personali e sulle disposizioni in caso di morte.

Ordinare DOCUPASS

Eredità digitale 

Dopo la vostra morte lasciate anche un’eredità digitale, ma senza le relative password i vostri famigliari non possono accedere ad account e-mail, profili sui social network, ecc. 

Nelle disposizioni in caso di morte tenete quindi conto anche della vostra «vita digitale». Stilate un elenco con i vostri dati d’accesso e indicate cosa volete che accada ai vostri account. Volete che alcuni profili, ad es. gli album fotografici digitali, rimangano anche dopo la vostra morte? Potete nominare un amministratore per la vostra successione digitale che gestisca i vari profili e account. 

Facebook: in memoria di…  

I famigliari diretti possono richiedere di trasformare il profilo Facebook del defunto in un account commemorativo in sua memoria. Così facendo, tale profilo non sarà più pubblico, potrà essere modificato solo dal contatto erede e nessuno potrà più accedervi.