Regolamento

Il regolamento della biblioteca di Pro Senectute disciplina le condizioni generali di utilizzo, l’impiego dei locali, nonché prestiti e tariffe.

Usufruendo della biblioteca di Pro Senectute, accettate il presente regolamento.

Pro Senectute Svizzera dispone di una biblioteca specializzata e di un archivio della fondazione, situati nella Bederstrasse 33, 8002 a Zurigo.

La biblioteca è liberamente accessibile e si occupa principalmente di trasmettere conoscenze agli specialisti di gerontologia, agli anziani e alle loro famiglie. Rappresenta inoltre un primo «sportello» per le ricerche di Pro Senectute Svizzera e delle relative organizzazioni cantonali.

Il fiore all’occhiello della biblioteca sono gli svariati media specialistici inerenti all’ambito gerontologico.

La biblioteca offre anche corsi introduttivi su come utilizzare al meglio il suo patrimonio.

La biblioteca fa parte della rete Alexandria (alexandria.ch).

Gli orari di apertura degli sportelli bibliotecari sono esposti in loco e pubblicati su Internet.

Il prestito dei media e dei lettori per e-book è gratuito per tutti gli utenti.

Per i prestiti, compresi quelli interbibliotecari, è necessaria una tessera utente della rete Alexandria. Chi dispone già di una tessera bibliotecaria può utilizzare lo stesso codice utente. L’iscrizione può avvenire online sul sito www.biblio.prosenectute.ch, oppure telefonicamente, via e-mail o direttamente in biblioteca.

L’iscrizione dà diritto a utilizzare la biblioteca.

Il vostro account mostra i prestiti in corso, la relativa durata e le prenotazioni. Esso permette inoltre di richiedere o prenotare eventuali media e prolungare la durata dei prestiti. Una volta ricevuta la tessera, vi preghiamo di impostare una password personale.

Spetta all’utente verificare la correttezza dei dati (indirizzo, numero di telefono, e-mail). Qualora ci fosse impossibile inviarvi solleciti a causa di un indirizzo e-mail errato, la tassa va comunque pagata.

In generale è possibile prendere in prestito tutti i media.

La durata del prestito per tutti i media è di 28 giorni, prorogabili automaticamente di quattro settimane per due volte, purché non ci siano prenotazioni. In assenza di prenotazioni, il prestito può essere prolungato telefonicamente o via e-mail. Non sono consentiti prestiti permanenti. Ogni media deve tornare disponibile per gli altri utenti della biblioteca entro un termine utile.

  • I media non restituiti nei tempi stabiliti sono soggetti a richiamo.
  • Le riviste sono consultabili in loco ed è possibile effettuare scansioni e fotocopie dei singoli articoli. Non è invece consentito il prestito.
  • La durata del prestito per gli e-reader è solitamente di quattro settimane, senza possibilità di proroga. Gli e-reader non restituiti nei tempi stabiliti sono soggetti a richiamo.

Gli utenti iscritti possono richiedere i media di tutte le biblioteche della rete Alexandria. Le spese postali per l’invio e quelle di fotocopiatura al di fuori della rete bibliotecaria vengono addebitate a parte. Per i prestiti o le richieste di articoli internazionali, oltre ai costi ordinari si applica una tassa di almeno CHF 20.–/media per le spese amministrative.

Non appena i media richiesti sono disponibili presso la biblioteca, riceverete un’e-mail con l’invito a ritirarli. Da questo momento decorrerà il prestito sul vostro account. È possibile ritirare i media all’apposito sportello negli orari di apertura.

Allo scadere del prestito, riceverete via e-mail un promemoria gratuito. Se non provvedete a restituire i media o l’e-reader entro 7 giorni lavorativi o non richiedete una proroga del prestito, riceverete un primo sollecito per posta. Si applicano le seguenti tasse:

1° sollecito: CHF 10.00

2° sollecito: CHF 20.00

3° sollecito: CHF 35.00

Se non restituite quanto preso in prestito dopo il terzo sollecito, la biblioteca lo riacquisterà addebitandovi il relativo costo.

Spetta all’utente rispettare le scadenze. La mancata ricezione di un sollecito (per posta o e-mail) non è un motivo valido per ritardare la restituzione dei media. Vi consigliamo di controllare regolarmente i prestiti sul vostro account Alexandria e di tenere aggiornata la casella di posta elettronica.

La biblioteca offre un servizio di spedizione postale dei media o di invio di eventuali fotocopie per posta o e-mail.

Questi servizi sono gratuiti per i dipendenti di Pro Senectute (OPS e PS-CH) con indirizzo e-mail interno, mentre sono a pagamento per tutti gli altri utenti.

  1. Spedizione per posta B (standard): CHF 8.– ciascuna.
  2. Spedizione per posta A (su richiesta): CHF 10.– ciascuna.
  3. Invio di articoli fotocopiati via e-mail o Dropbox: CHF 0.50 per pagina A4 scannerizzata.

Presso la biblioteca è possibile effettuare autonomamente fotocopie (CHF 0.20 per pagina A4) e scansioni gratuite. Si rimanda in tal senso alle disposizioni in materia di diritto d’autore vigenti in Svizzera.

L’utente è responsabile del corretto trattamento dei media e degli e-reader. Al momento del prestito e del ritiro è opportuno controllare che l’oggetto sia in buono stato e, in caso contrario, occorre avvertire il personale della biblioteca dei danni riscontrati.

La biblioteca non accetta la restituzione di media pasticciati o danneggiati, che verranno riacquistati con addebito dei relativi costi all’utente interessato.

Lo smarrimento dei media va immediatamente comunicato alla biblioteca. I costi di riacquisto sono a carico dell’utente.

Prestiti e copie

Tutti i prestiti dei media e le fotocopie degli articoli sono soggetti alle disposizioni in materia di diritto d’autore e di licenza e sono destinati al solo uso personale da parte degli utenti. È vietata qualunque forma di divulgazione a terzi e/o riutilizzo per finalità commerciali. Si rimanda in tal senso alle disposizioni in materia di diritto d'autore vigenti in Svizzera. Spetta ai singoli utenti ottemperare alle disposizioni legali.

Tali disposizioni si applicano anche per gli e-reader presi in prestito e utilizzati in biblioteca.

Proiezioni di film​​​​​​​

I video presi in prestito presso la biblioteca sono assoggettati alle medesime disposizioni in materia di diritto d’autore applicabili ai DVD o CD acquistati privatamente. Ciò significa che possono essere utilizzati esclusivamente a scopo personale.
Per le proiezioni vige l’obbligo di autorizzazione (tranne per l’utilizzo scolastico ai sensi della LDA). Tale autorizzazione va richiesta innanzitutto agli autori dell’opera (case produttrici, case editrici, distributori cinematografici ecc.) e, nel caso di contenuti audio salvati su un supporto dati, anche alla SUISA per la riproduzione di brani musicali.
Sul sito web di Suissimage sono riportati utili promemoria sull’utilizzo dei contenuti a scopo privato e didattico e sulle proiezioni di film in generale.

I locali della biblioteca, le postazioni di lavoro, le stampanti, gli scanner e il cucinotto sono a completa disposizione degli utenti negli orari di apertura degli sportelli.

I locali della biblioteca di Pro Senectute sono adatti per lavori singoli e in gruppo, riunioni e conferenze.

In caso di pagamenti in sospeso e media mancanti, la direzione della biblioteca si riserva il diritto di bloccare l’utente interessato.

A chi ostacola le attività della biblioteca o viola ripetutamente il regolamento di utilizzo o altre regole, non rispetta le indicazioni o disturba altri utenti, la direzione può precludere in toto o in parte, per sempre o provvisoriamente, l’utilizzo della biblioteca.

La preclusione o limitazione dell’utilizzo può avvenire anche in caso di furto e danneggiamento dei beni o delle strutture della biblioteca.

Chi non si attiene alle finalità di utilizzo indicate nel presente regolamento può essere allontanato dalla biblioteca.